STRUMENTI DI VOTO

telecomando

smartphone

voto online

touch screen

h

scheda elettorale a lettura ottica

telecomando

Il telecomando è lo strumento fisico principalmente utilizzato in eventi, congressi, assemblee, convention. In azienda abbiamo a disposizione due serie di telecomandi: TC500 e HM6000 con stesse funzionalità ma differenti dimensioni per soddisfare ogni tipo di esigenza.

tipologie

TC 5000

TC5000 è attualmente la più moderna serie di telecomandi di piccole dimensioni presente in azienda. Come un normale telecomando, è dotato di display e tastiera alfanumerica e sono alimentanti a batteria ma le caratteristiche principali sono la leggerezza e comodità.

La gamma TC5000 garantisce comunque prestazioni elevate, velocità di sistema e affidabilità dei risultati.

Questa serie è disponibile anche per la vendita a privati ed aziende del settore: clicca qui per proporre una offerta d’acquisto o chiedere informazioni a riguardo

HM 6000

HM 6000 è la serie di telecomandi di medie/grandi dimensioni dotata di display alfanumerico e tastiera. Sono utilizzati in eventi complessi per i quali l’affidabilità di funzionamento è fondamentale. Poiché sono stati utilizzati sin dai primi eventi effettuati dall’azienda possiamo garantire funzionalità e velocità di sistema.

Il sistema HM 6000 implementa la funzione “voto in risposta” che consente a ciascun partecipante ad un evento di verificare in tempo reale sul display del proprio telecomando che il voto espresso sia stato correttamente recepito dal sistema di votazione.

smartphone

Lo smartphone o il tablet è uno degli strumenti più moderni utilizzati per la votazione in sala o da casa. Il sistema di funzionamento DIALOGUE® per la votazione nei nostri eventi è stato sviluppato dai nostri tecnici esperti per garantire massima qualità del servizio e affidabilità dei risultati.

dialogue®

Cosa è Dialogue®

Dialogue® è una piattaforma innovativa dell’azienda in grado di svolgere le normali funzioni di interazione (quelle di tipo domanda dei relatori e risposta dei partecipanti) attraverso smathphone e/o tablet dello stesso pubblico consentendo agli utenti di ottenere validi vantaggi in termini di comunicazione. 

Tale sistema, oltre ad effettuare votazioni, è in grado di inviare e ricevere messaggi sotto forma di domande, osservazioni, commenti direttamente dai dispositivi elettronici. Le varie modalità possono essere moderate con un filtro che seleziona gli interventi più pertinenti e ne definisce l’ordine di priorità in tempo reale in modo da generare un dialogo continuo sugli argomenti proposti.

Dialogue® può essere raggiunta dai partecipanti attraverso un link inserito nella e-mail di invito o una applicazione presente sui tablet forniti dall’azienda. Dopo di che viene presentata la domanda che prevede varie opzioni di risposta. I partecipanti vengono invitati a votare. Il software interroga tutti i dispositivi collegati per la votazione e raccoglie i voti che man mano vengono digitati. Al termine della votazione, viene proiettata in sala una statistica, in forma grafica, delle risposte pervenute. I risultati raccolti vengono salvati per ulteriori elaborazioni statistiche.

voto online

Il sistema di voto online utilizza pagine web appositamente create dalla nostra azienda. Per effettuare la votazione viene inviato a tutti i votanti, tramite un qualsiasi canale di comunicazione, il link della pagina web. Ogni partecipante accede con le proprie credenziali alla votazione rilasciando il proprio voto.

Caratteristiche principali del voto online

– possibilità di voto per un numero elevato di persone

– accesso online dove, quando e come vuoi 

– votazione aperta per più giorni 

– riduzione dei tempi di accredito votanti

– invio del link di collegamento via e-mail 

– personalizzazione dell’invito e della pagina di votazione

touch screen

Il sistema di votazione touch screen è utilizzato principalmente nelle assemblee elettive, in cui è necessario votare il candidato in totale anonimato.   Si tratta di una tecnica di voto in cui il votante entra in una classica cabina elettorale con la differenza che la votazione e l’urna sono in formato elettronico.

Cabina elettrorale e urna elettronica

Cosa è l'urna elettronica

L’urna elettronica è un sistema utile per la gestione di elezioni con scrutinio segreto. Le caratteristiche principali di questa soluzione di voto sono le seguenti: 

– garantisce la totale segretezza del voto grazie all’utilizzo di un doppio codice: il primo per evitare la duplicazione di voti ed il secondo per assegnare le deleghe in forma totalmente anonima.
– annulla il tempo dello scrutinio finale in quanto al termine dell’ultima votazione lo scrutinio avviene in un secondo premendo il tasto di un computer con la conseguente visualizzazione immediata dei risultati su grande schermo.
– consente eventuali riconteggi in caso di contestazioni. Al termine della propria votazione il delegato stampa le schede elettorali e le imbuca in un’urna tradizionale.
facile da usare: il monitor touch screen guida il delegato nelle operazioni di voto
– possono essere gestite votazioni multiple come ad esempio quelle riguardanti più tipi di elezioni (presidente, CDA, collegio dei revisori ecc.)
– possono essere gestite anche regole di votazione molto complesse.

scheda a lettura ottica

Il servizio di votazione a lettura ottica è una soluzione informatizzata esclusiva che permette di effettuare scrutini in tempo reale utilizzando le classiche schede elettorali.  La votazione avviene infatti su una scheda tradizionale segnando le preferenze con una normale penna. La lettura della scheda è effettuata direttamente dal votante attraverso il lettore ottico. 

Come funziona

Il sistema di votazione a lettura ottica funziona nel seguente modo: 

– studio e realizzazione delle schede elettorali secondo le specifiche esigenze.
– stampa sul posto dei nominativi dei candidati sulle schede fino a poche ore prima della votazione.
– i votanti, ricevute le schede, si recano alle cabine di voto.
– esprimono le loro preferenze di voto sulla scheda con una normale penna.
– si dirigono alla postazione più vicina.
– appoggiano la scheda sul lettore ottico che elabora e ritira la scheda depositandola nell’urna.
– il votante può compilare più schede elettorali, ed inserirle nel lettore senza un ordine preciso. il sistema identifica il tipo di scheda e smista i dati nei relativi archivi
– il voto viene istantaneamente valutato, secondo i criteri predefiniti (preferenze minime o massime, voto di lista) e memorizzato localmente e sul server decentrato per garantire affidabilità dei risultati.
– al termine delle votazioni vengono stampati i risultati che riportano il numero delle schede lette, il numero delle schede bianche e nulle assieme alla lista dei candidati con le relative preferenze.

Pin It on Pinterest

Share This